WORKSHOP INTENSIVO

diretto da Mamadou Dioume

22-23-24 SETTEMBRE 2017

Orari:
venerdi 22 dalle 19 alle 23
sabato 23 dalle 17 alle 23
domenica 24 dalle 17 alle 23
Dove: presso la Sala danza del teatro “Il Celebrazioni” via Saragozza 234 Bologna
Rivolto a: attori e non, a tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso di formazione attoriale intensivo.
I contenuti del lavoro: esplorazione dello strumento corpo-voce-respiro , ascolto del ritmo interiore e riscoperta della memoria del corpo, uso dello spazio, improvvisazioni con uso degli oggetti e lo spazio, esplorazione del testo

Testo di riferimento: “Il malinteso” di Albert Camus e “Racconti dell’altrove” raccolta di vari testi di Jean-Claude Carrière

Per partecipare: prenotarsi a tomaxteatro@gmail.com lasciando il proprio nome, cognome, recapito telefonico ed email e breve lettera di motivazione. Per info Max Giudici 333.4783627(Posti limitati).

_______________________________________________________________________

WORKSHOP CONDOTTO DA MAX GIUDICI (DATE DA DEFINIRE)

Il percorso prevede un intenso lavoro corporale per potersi sbarazzare di ogni blocco fisico ed emozionale, per sviluppare una coscienza che permetta all’attore di agire pienamente al di là delle proprie certezze tecniche e strutturali pre-acquisite, per avere consapevolezza delle proprie potenzialità espressive oltrepassando i propri limiti. Partendo da un lavoro basato sulle arti marziali, si andrà a ricercare il nostro istinto primordiale, l’organicità che ci permette di sopravvivere e trovare il “non conosciuto” in noi stessi, senza trucchi; ma nudi di fronte al mondo che ci circonda. Il lavoro si concentrerà sulla coscienza dell’istante: vivere con grande verità e intensità quel piccolo e preciso momento in cui corpo, sentimento e pensiero non sono separati, ma totalmente uniti, quindi agiscono insieme; un momento dove l’attore è appunto “in azione”, sradicando ogni forma artificio e qualsiasi preconcetto.
Il lavoro sul testo verterà sull’esplorazione di piccoli monologhi o dialoghi, frammenti di storie in cui concentrare e sviluppare tutto il lavoro corporale ed emozionale fatto in precedenza, fino a creare le dinamiche tra i personaggi e la storia che raccontano.

PROGRAMMA DI LAVORO (5 giorni )
Training corporeo: scioglimento blocchi e tensioni fisiche
Pienezza e fluidità del movimento: lavoro sulle arti marziali
Respirazione: controllo e ampiezza della respirazione nel movimento e nell’immobilità
Relazione tra spazio interno e spazio esterno. Relazione con gli elementi della natura: respirare con essi
Improvvisazione: esplorazione e relazione con l’immaginario e con lo spazio scenico
Relazione tra attore ed elementi che lo circondano
Lavoro sul testo: far vivere la parola tramite la ricerca dell’unità mente-corpo-emozione